sabato 29 novembre 2014

Privilegiata ma de che?

Arriva il momento che mi stufo anche io.


Vado a prendere Ciomi con Bughi in braccio e mi sento dire: "Beato te che hai la mamma a casa, noi tutti e due fuori tutto il giorno".
Si vede che la mia faccia stavolta ha parlato ed ha aggiunto "Senza offesa".
"No dimmi" ho azzardato con un mezzo sorriso sarcastico "ma i tuoi figli con chi stanno mentre voi state tutto il giorno fuori?"
"Con la suocera!" dice come fosse ovvio ma ovvio caro mio non è.

Mi sono chiesta se le tante persone che hanno osato darmi della fortunata hanno pensato ai retroscena o se pensano che qualcuno mi campi o che sia la sorella segreta di Agnelli.

venerdì 28 novembre 2014

La mensa è bella se dura poco

Quando ero bambina ero solita mangiare alla mensa della scuola materna, ma nonostante i numerosi sforzi non sono diventata una che mangia di tutto e ogni santo giorno tornavo a casa con lo spicchio di mela, ormai annerito, dentro la tasca del grembiule.
Ciomi evidentemente ha preso da me, mangia pochissime cose ma al contrario mio lei si lancia nell'assaggio.

mercoledì 26 novembre 2014

Comprando i pannolini

Stamani sono entrata, come ormai faccio da quattro anni, nel negozio per comprare i pannolini.
Cerco lo scaffale, sbircio da inizio corsia se vedo biglietti di offerte e zacchete(!) l'offerta c'è e sul tipo che uso per Bughi.
Con passo deciso arrivo, prendo un pacco, pago ed esco per andare in macchina.
Non più di 5 metri dalla porta del negozio all'auto, ma camminando con quel pacco di pannolini sottobraccio mi è scattata quell'euforia che non provavo da mesi.

venerdì 21 novembre 2014

Tempo di qualità

Tra i miei blog preferiti, compare quello di Federica: Mammamogliedonna.

Sicuramente lo conoscerete tutti ma se così non fosse vi consiglio vivamente di passare a leggere i meravigliosi articoli e i consigli di lettura (recensioni stupende) sui libri per bambini.

Quando ho letto questo post sul tempo dedicato al giocare coi proprio figli mi sono fermata a riflettere: senza dover spiegare il perché e percome delle mie scelte, attualmente sono una mamma a tempo pieno, da quando nacque Ciomi ho dedicato tutto il mio tempo alla casa e alla famiglia.

mercoledì 19 novembre 2014

Nemica otite

Ciomi soffre di otite: aveva poco più di un anno quando iniziammo a combattere con questo fastidio che si presenta con insistenza da ottobre a maggio.

lunedì 17 novembre 2014

Vorrei, non vorrei, ma se poi

Dico continuamente che la vita è un susseguirsi di scelte, o di qui o di là, o di su o di giù, prendi questo e lasci quello.
Scelte facili e meno facili, ragionate o istintive.
Scelte a cui finché si vive non ci si può sottrarre.

Quando ero bambina pensavo avrei avuto una famiglia numerosa, tipo 5-6 figli, senza pensare che dietro a tale situazione ci sono molti dettagli non trascurabili, infondo io quando mi stufavo la bambola la riponevo e tornavo alla vita reale fatta di "Nonna mi fai merenda?"
Ora la vita reale non prevede più tanto giocare, ma risolvere problemi, affrontare eventi piacevoli e spiacevoli, avere paura di cose a cui da bambina non pensavo, e la maternità beh non è come la immaginavo, non è tutta palloncini colorati e sorrisi felici.

sabato 15 novembre 2014

Suocera VS Nuora? O Nuora VS suocera?

Su Facebook faccio parte di diversi gruppi; in uno di questi - prettamente femminile - ieri è comparsa una domanda: cosa regalerete alla suocera?
Uh apriti cielo! Su oltre 200 commenti si trovava di tutto, commenti più o meno seri.

Tra i seri: fotografie dei bimbi stampate, incorniciate, a puzzle,a calendario, sciarpe, profumeria varia, buoni; tra i meno seri troviamo la corda, la museruola, veleni vari, un viaggio solo-andata, un lassativo fosse mai che va a...., avete inteso.

Tra i commenti, compaiono due suocere, una ironica che si afferma contenta di sapere in anticipo che il genero tenterà di farla fuori, l'altra bacchettona che asserisce la presenza di commenti 'stupidini', che un giorno saremo suocere, che le suocere ci tengono i figli, che le nuore sono vipere che vogliono portare via i loro figli.

venerdì 14 novembre 2014

Accogliere un cucciolo

Accogliere un cucciolo non è uno scherzo.
Accogliere un cucciolo richiede pazienza, dedizione, informazione.
Un cucciolo dovrebbe arrivare in famiglia dopo i 60 giorni, ma a noi è successo di accogliere una piccetta di quasi 50 giorni, sdentata e spelacchiata, pulciosa e crostosa ma dolcissima.
No non rubo cuccioli ante-tempo, al nostro veterinario di fiducia sono stati consegnati in uno scatolone 7 cuccioli di 50 giorni scarsi (stimati) e anche se la storia regge poco è stato detto "Trovati sotto la paglia senza madre".

mercoledì 12 novembre 2014

Il menu settimanale non è roba per me

Da almeno un paio d'anni impazzano i menu settimanali su molti dei blog che seguo.
Menu per grandi, per piccini, come guida alla spesa.

Lo scorso settembre iscrissi Bughi al nido e mangiando lì a pranzo dovevo fare i conti col menu scolastico per non presentare le stesse cose a pranzo e cena, così stilavo degli pseudo menu che menu non erano.

lunedì 10 novembre 2014

Io&te: sorelle-cugine

Ho una cugina di 11 anni meno di me, quindi quest'anno è partita per l'università e vive il quotidiano di una 19enne; mi racconta un po' di sé e devo ammettere che ritrovo molto la 19enne che ero io in lei ma lei ha la testa sulle spalle molto più di quanto ce l'avessi io allora ed è responsabile su certe cose come pochi alla sua età.

sabato 8 novembre 2014

Di fronte alla verità

Sistemando le foto degli ultimi 6 anni mi sono resa davvero conto di quanto mi sia lasciata andare dopo la maternità.
L'annullamento post-maternità devo dire che è acqua passata a due anni dal secondo parto, da mesi ho ripreso in mano la mia vita al di fuori dell'essere madre e ci trovo le mie piccole realizzazioni anche se prima di tutto e avanti a tutto resta il mio ruolo di mamma.

venerdì 7 novembre 2014

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte

Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte è il primo romanzo per adulti di Mark Haddon, scrittore e illustratore di libri per ragazzi, tradotto da Paola Novarese e edito da Super Et.
Libro del 2003 approda solo questa estate sulla mia lista 'I want you' su consiglio di Lucia.

mercoledì 5 novembre 2014