venerdì 28 agosto 2015

Dal gioco alla realtà: la mamma

Si gioca ad essere madri sin dalla più tenera età, è come fosse un futuro già scritto, un futuro che quando si realizza non è però un gioco, anzi!


Essere madre per me è ancora più bello di come lo immaginavo, i miei figli sono ancora più belli di come avrei mai potuto pensare che fossero.
Sono così unici, così miei, così speciali.

Ed io non sono affatto la madre che pensavo di essere:

mercoledì 26 agosto 2015

Le ferie son finite

E così, con lo stesso smarrimento dell'inizio, siamo arrivati alla fine di questi 15 giorni che ci hanno visto annoiarci, sorridere, litigare, divertirci, gironzolare, riposare, leggere.

Regalo di un'amichetta bergamasca.

venerdì 21 agosto 2015

La mia vita con Jeorge di Judith Summers

Non riesco a ritagliarmi molto tempo per leggere ma d'estate, preferisco lasciare indietro faccende e impegni rimandabili e infilare il naso in qualche libro.
Acquistai La mia vita con George nel 2010, durante l'attesa di Ciomi, quando divoravo libri su libri, ma non era il suo momento; eh già ogni libro ha il suo momento per essere letto!
Rimasto silente nella libreria per tutto questo tempo, si è fatta la sua ora e nonostante un avvio non proprio eccitante poi si è rivelata una piacevole lettura, fatta io in compagnia della mia amica pelosa: Zoe.


mercoledì 19 agosto 2015

Arrivederci vacanze estive

Le vacanze - per vacanze intendo i 3 mesi in cui la scuola è chiusa - inghiottono noi, il nostro tempo e le nostre routine.


Personalmente esco dalle vacanze distrutta anziché rigenerata perché la testa se ne va per la tangenziale e quindi vivo un po' alla giornata e anche in una discreta disorganizzazione e la cosa non fa per me.

Il pc è rimasto mooolte ore spento, fb praticamente abbandonato, salvo qualche status e link, giusto per dire "ci sono eh!" e anche il blog per un mesetto buono è stato un po' in stand-by.

Complice anche il caldo, quest'estate ho veramente faticato a vivere normalmente e ho lasciato tantissime cose al caso, al quandoriesco, al dopolofaccio e quando MisterDu ha avuto i sognati 15 giorni di ferie, gli ho appioppato la prole: in piscina io seduta all'ombra lui in vasca con loro; al mare io sul bagnasciuga coi piedi a mollo e lui a fare castelli e vederli scatenarsi ai giochi di spiaggia; al parco io sulla panchina lui a correre dietro a loro tipo Flash che si sa i figli non vanno mai nella stessa direzione.

Il giro di boa per me è Ferragosto, con la fiera dell'Assunta, poi l'estate per me è in declino e comincio mentalmente a tornare in letargo, letargo(???) direi alle routine e alla massima produttività come moglie-madre-cuoca-casalinga, mi proietto già agli orari inflessibili, alla scuola (e quest'anno andranno entrambi e sono emozionatissima ma mica tanto pronta al primo volo del mio Bughi).

Io sono felice, l'estate mi piace proprio come questa, calda e assonnata.

venerdì 14 agosto 2015

Primo trimestre di gravidanza

Non mi sono mai soffermata a pensare al miracolo della vita fin quando non ho deciso di diventare madre e sono rimasta incinta di Ciomi.

Test a 4 settimane di gravidanza
Sì, bellissimo che c'è un bambino dentro quella panciona - panciona che per la verità una volta portata ho scoperto avere anche molti lati poco gradevoli - ma non mi ero mai posta la questione del miracolo della formazione della vita stessa e di quanto il processo sia lungo e breve contemporaneamente.
9 mesi per crearsi una persona, dall'incontro di un ovulo e uno spermatozoo fortunato che riesce a superare le insidie per arrivare alla meta.

mercoledì 12 agosto 2015

Hotel dei Galli a Senigallia

Premetto che non è un post sponsorizzato.

L'hotel dei Galli è l'albergo in cui abbiamo soggiornato per la nostra vacanza firmata estate 2015; situato sul Lungomare Mameli di Senigallia (AN), vanta un ottima posizione fronte mare e prezzi convenienti.

Le camere sono pulitissime, accoglienti, spaziose, con terrazzino e bagno personale, fornite di phon, tv, condizionatore e - per chi necessita - di cassaforte.
Ogni giorno la camera viene pulita e rifatta ed è la prima volta che al rientro non trovo i granelli di sabbia a terra, segno che è stata pulita a modo e non superficialmente solo perché è 'un fermo'.

domenica 9 agosto 2015

Siamo nel 2015 non nel Medioevo

Il mese di agosto qui da noi è caratterizzato dalle rievocazioni storiche.


A me sono sempre piaciute fino al 2011 quando anche la mia ombra mi metteva ansia (lasciamo stare cause e rimedi), quando stare al buio mi metteva a disagio e stare in mezzo alla gente non mi piaceva per niente.
Non è durata molto, giusto un paio d'anni ma nel 2012 nel mio pancione c'era Bughi e per nascondere questo problema, per il quale qualcuno mi avrebbe deriso quando ha dei problemi veri a cui pensare anziché a me e alle mie paturnie, alle rievocazioni medievali ho partecipato, gestendo egregiamente i miei attacchi d'ansia e pronta a tornare a casa quando il livello di tensione interiore era troppo elevato.

mercoledì 5 agosto 2015

Al mare a Senigallia

Il mare si sa, ha notevoli benefici per tutti, specie per i bambini.
Quand'ero bimba io andavo a casa della zia a Lido di Fermo, poi ci sono stati degli anni a Corfù (Grecia) e infine l'esperienza camping e dai 14 anni in poi al mare non sono più andata.


Ho saggiato nuovamente il clima della vacanza al mare durante il viaggio di nozze che abbiamo scelto di fare in Salento, a Gallipoli, dove siamo stati divinamente per ben due settimane; quando Ciomi aveva un anno e mezzo e Bughi era già un discolo nel pancione abbiamo provato un camping poco distante, a Marina Palmense, che mi ha regalato una fantastica amica bergamasca, che scende ogni anno con la famiglia da quando era bambina e che ha una stupenda bimba coetanea della mia, e le due se la dicevano allora e se la dicono ad oggi!
Nel 2013 abbiamo sprecato i soldini per una non-vacanza di 6 giorni in un (orribile) campeggio a Cupra Marittima, piovve sempre e l'unico momento che ricordo con piacere è stata la fuga a Pescara col treno.

lunedì 3 agosto 2015

Agosto, tempo d'estate


Ohhhhhhhh,
il clou dell'estate ormai è qui, il mese di luglio ci ha già regalato tante cosine divertenti oltre al caldo torrido che ci ha costretti in casa.
Ma agosto... agosto è il mese delle ferie del papi, dei 15 giorni tutti insieme, del mio compleanno, della festa del Patrono del nostro paese e di quello dei nonni, delle fiere e delle sagre che tanto adoro!