mercoledì 30 dicembre 2015

Aspettando il 2016

Siamo in dirittura d'arrivo... questo 2015 sta per chiudere i battenti ma chiusa una porta se ne apre un'altra e il 2016 ci sta aspettando, spero con  salute, famiglia, serenità, lavoro, amore e molte altre belle sorprese.

Immagine ad opera di Silvia Lonardo di Cosedamamme
 Il bilancio di questo anno in chiusura è a livello personale piuttosto positivo:
  • sono riuscita a voltare pagina prendendo posizione in situazioni e relazioni che si trascinavano da troppo tempo ferendomi e umiliandomi;
  • sono alla fine della terza gravidanza che ha richiesto dei tempi per diventare realtà (il terzo figlio era nell'aria da sempre ma dopo aver cresciuto Ciomi e Bughi che non hanno nemmeno due anni di differenza, ho voluto aspettare che Bughi entrasse a scuola per avere tra le mani di nuovo un bebè e quindi il desiderio ha dovuto aspettare il tempo necessario, ma ne è valsa la pena);

martedì 29 dicembre 2015

Melanzane in padella

Le melanzane sono una verdura molto versatile.
Ideale per essere consumata da sola o insieme ad altre pietanze, può essere un antipasto, un contorno o un condimento.

Qui si mangia cotta a rondelle sulla piastra e poi condita con un filo di olio evo e sale o in padella.


lunedì 28 dicembre 2015

Gina, la mitica di casa

Gina è la nostra gattona, 5 chili di miciona approdata in CasaPo nel 2012 a un mese dalla nascita di Bughi.


MisterDu era terrorizzato dai gatti, ma in gravidanza io ho voglie strane e quella volta fortissimamente volli un gatto, nonostante lui provasse a convincermi con la storia della toxoplasmosi.

sabato 26 dicembre 2015

Il nostro Natale speciale

A me il Natale piace molto.
Quest'anno il clima natalizio è andato a farsi benedire, ci siamo trovati a iniziare i lavori a casa l'ultima settimana di novembre, pressando ogni artigiano, perché avevamo tempi ristrettissimi; obiettivo: entrare in casa per Vigilia.


Il nostro countdown natalizio è stato questo, una lotta contro il tempo che i bimbi hanno però vissuto con grandissimo entusiasmo grazie a noi e ai nonni.

giovedì 24 dicembre 2015

Il magico potere del riordino di Marie Kondo

 Innanzitutto buona Vigilia!

Come ogni giovedì parliamo di ordine e organizzazione domestica ma oggi voglio lasciarvi le mie impressioni su un libro sul tema.

Ho letto un paio di mesi fa questo libro, preso incuriosita dal rumore che aveva creato.
Avevo idea di trovare l'illuminazione tra le sue pagine e l'ho letto tra un'attesa e l'altra nell'ora del corso di nuoto di Ciomi.


martedì 22 dicembre 2015

Biscotti al cioccolato con miele, senza uova e burro

Avendo il diabete gestazionale non mi è consentito mangiare dolci se non sporadicamente, ma seguendo una sana alimentazione a basso indice glicemico non sono completamente vietati.

copyright @mammanontiarrabbiare
Ho provato seguendo le linee guida del metodo che seguo a fare questi biscotti.
Certo non sono i biscotti a cui siamo abituati, ma sono teneri.

lunedì 21 dicembre 2015

Una vasca di emozioni

Quanta carne a cuocere!
Il Natale alle porte, una casa a cui dar vita, e nel turbinio delle nostre ultime giornate anche il saggio di fine corso di nuoto di Ciomi.


L'ho accompagnata dal 29 settembre al 15 dicembre, due volte a settimana, per 20 lezioni, in piscina; i genitori non possono assistere, così la saluti in spogliatoio e la rivedi a fine lezione per la doccia. Credetemi all'inizio non è facile guardare la tua topina, così piccola, di spalle che avanza senza che tu possa accompagnarla.

sabato 19 dicembre 2015

Zoe: simply the best

Zoe è Zoe.
Zoe è la numero 1.
Senza Zoe non potrei stare.


Girai per i canili della zona ma nulla.
MisterDu decise di aiutarmi e telefonò al nostro veterinario che rispose "Oh ciao! Guarda mi sono arrivati giusto stamattina 7 fratelli di taglia molto piccola, dicono trovati in un fienile senza mamma ma chissà, comunque stanno bene, hanno circa 30 giorni, se vieni in ambulatorio ve ne scegliete uno, e vedete di farlo sopravvivere eh che sono scriccioli".
Non fece in tempo a riattaccare che eravamo alla volta dell'ambulatorio; dissi "Femmina" e la scelta fu tra due pallette di pelo nero del peso di pochi grammi: scelse Ciomi.

mercoledì 16 dicembre 2015

martedì 15 dicembre 2015

Pasta al tonno

Un primo piatto veloce e gustoso è senza dubbio la pasta al tonno.


Ognuno la fa a modo proprio, noi siamo per la semplicità e rapidità.

lunedì 14 dicembre 2015

Seconda volta con Regala un libro per Natale

Anche quest'anno ho deciso di partecipare a Regala un libro per Natale, l'iniziativa di Federica di Mammamogliedonna che prevede di scambiare libri per bambini tra mamme.


Lo scorso anno ebbi modo di conoscere una simpatica mamma di due maschietti più o meno coetanei dei miei e ricevemmo due libri che ci siamo molto divertiti a leggere e rileggere (raccontai qui).

Quest'anno la mia metà è una mamma di tre (visto che tre ne ho anche io anche se uno ancora in panza), una donna immersa nella letteratura per l'infanzia in e fuori casa e tiene un blog davvero carino, questo.

sabato 12 dicembre 2015

Zebra il pestifero

Continuando le presentazioni della famiglia di Mammanontiarrabbiare, oggi è il turno di Zebra.

Zebra è quello in alto a sinistra.
Zebra II per la verità: ad agosto 2014 mia cugina piombò in casa con un micetto minuscolo trovato solo in una siepe; allora con noi c'erano già due gatte e così decidemmo di salvare quel cucciolino e poi affidarlo a qualcuno che se ne prendesse cura.

venerdì 11 dicembre 2015

I colloqui di metà anno

Per molti i colloqui alla scuola dell'Infanzia sono inutili, non per me.
Negli ultimi due giorni ho ascoltato con attenzione prima le maestre di Bughi e poi le maestre di Ciomi.

Un piccolo pensiero per incoraggiarli

giovedì 10 dicembre 2015

Il regalo che mi ha fatto battere il cuore

'Dai ce l'hanno tutti, non è possibile io no' mi sono detta quando mi sono posta la domanda "Qual è il regalo che mi ha fatto battere il cuore di più di più?"
Ho passato giorni a pensare a quale fosse il regalo più entusiasmante mai ricevuto: ripercorso l'infanzia, l'adolescenza e arrivata pian piano ad oggi non ho trovato un pacchetto scartato che più degli altri mi ricordi la battirella de core.

Copyright @mammanontiarrabbiare Un sorriso me lo strappò MisterDu a S. Valentino di quest'anno al rientro da una trasferta.
Non sono una da oggetti, non mi affeziono all'elemento fisico, ma a quel che ha rappresentato; per farmi capire... recentemente Carla mi ha regalato le sue attenzioni, il suo affetto e la nostra amicizia nascente - e ahinoi a distanza - attraverso una confezione di Attak, sì di Attak e l'emozione che ho provato è stata immensa.
Null'altro avrebbe trasmesso con maggior forza quel messaggio d'amore per me.

L'amore, la stima, la considerazione, la comprensione, l'accettazione delle diversità, il rispetto per la libertà d'essere, questi sono i regali che mi fanno battere il cuore. Ora lo so.

mercoledì 9 dicembre 2015

Organizzazione domestica: le basi, il mio metodo

Nel 2004 mi ritrovai per la prima volta incastrata in una convivenza, io che non avevo mai lavato i pavimenti, pulito un bagno, e invece dovetti rispettare i turni che la coinquilina-capa impartiva per la cura della casa e imparare dalla a alla z ogni gesto.

Il primo plan, ora cestinato mentre ne è in lavorazione un altro

Pulire e ordinare casa quotidianamente è un pilastro della mia vita da sempre, solo che ora devo farmi tutto da sola e quando divenni mamma, improvvisamente mi trovai in difficoltà solo per passare lo straccio; il non riuscire a seguire la casa come avevo fatto fino ad allora mi mandò in tilt, sotto stress, odiavo chiudere la giornata senza aver passato il bagno o senza aver passato lo straccio.

martedì 8 dicembre 2015

Torta soffice all'olio

Continua la mia ricerca delle alternative per colazioni e merende - da portare anche a scuola - per noi e per i nostri bambini.


Stavolta ho provato e leggerissimamente modificato questa ricetta e quindi...

INGREDIENTI:
  • 2 uova
  • 100g fruttosio (zucchero insomma)
  • 100ml olio di semi (di girasole ho usato io)
  • 100ml latte
  • 5g lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 fiala al limone (o la scorza di un limone grattata)
  • 200g di farina 0

lunedì 7 dicembre 2015

Sterilcat Purina One: il top!

Per la seconda volta, l'azienda Purina - leader nel settore petfood - ha scelto la nostra famiglia umano-felina per far conoscere i suoi nuovi prodotti e, anche questa volta, per avere il parere autorevole di Gina.

Gina è la nostra gattona europea, sterilizzata (il vet ci ha consigliato l'intervento prima del primo calore), età 3 anni, peso 6-7 kg, mantello grigio tigrato, abitudini girovaghe (benché passi molto tempo a casa a riposarsi) e, soprattutto, palato esigente. Lei è la testimonial, la linea di prodotti che ci viene fornita è infatti la Sterilcat della gamma Purina One.


venerdì 4 dicembre 2015

Fiabe & Racconti per il Natale di Elena Iarussi

E siamo stati fortunati! Il primo libro arrivato grazie al Bookexchange ci è piaciuto tantissimo.

Fiabe e Racconti per il Natale di Elena Iarussi


Un libro con la copertina rigida, adatto a partire dai 3 anni, illustrato con maestria ed eleganza, che contiene 8 dolcissime storie dallo spirito natalizio.

giovedì 3 dicembre 2015

Non dimentico quel che mi ha insegnato

Mia nonna, la mia prima maestra per la cura della casa (e della famiglia), mi ha indirettamente inculcato i suoi principi in materia; quand'ero bambina a dare una mano alla nonna c'era la SignoraF che ogni mattina dedicava a noi 2 ore della sua mattinata e le vedevo areare gli ambienti, spolverare, passare la scopa e lo straccio in ogni stanza, pulire il bagno, pensare alle piante, rifare i letti.

copyright @mammanontiarrabbiare

mercoledì 2 dicembre 2015

5 anni della mia Bambolina

Ciomi mia,
in questi giorni ti guardavo... alcune tue espressioni mi ricordano quando avevi poco più di un anno, alcuni tuoi atteggiamenti invece evidenziano come tu sia lontana da quell'epoca.


Non hai ancora colto quanto ci sia dentro di te e spesso parli delle doti delle tue amichette con quel velo di dispiacere per non essere come Tizia o Caia e cerco ogni giorno di farti capire che se rincorri un mito - e ricorda che sei tu a rendere mito un altro - sarai sempre una brutta copia, mentre tu sei un originale inimitabile dall'inestimabile valore.

martedì 1 dicembre 2015

Polpette di miglio e patate

Le polpette, lo avrete capito, sono uno dei piatti che va per la maggiore in casa nostra; sono versatili, veloci e possono essere preparate in anticipo.


Oggi vi propongo le polpette di miglio e patate che noi abbiamo assaggiato un po' scettici e che invece abbiamo gradito.